“Rubrica Qualità Clinica” indicatore Ictus ischemico

Proseguono gli appuntamenti settimanali con la nostra “Rubrica Qualità Clinica” con la quale proponiamo l’analisi di dettaglio ed approfondimento degli indicatori presentati nel Rapporto sulla qualità degli outcomes clinici nell’ospedalità privata redatto da Innogea e pubblicato nell’ambito della collana “Quaderni AIOP” nel mese di novembre 2019 (Link: http://www.aiop.it/Portals/4/documenti/QR/2019RapportoEsitiPne.pdf)
Lasciamo l’aera cardiovascolare per affrontare oggi, al settimo appuntamento, l’area cerevrovascolare e approfondiamo l’indicatore Ictus ischemico, mortalità a 30 gg (PNE 2018), ecco di seguito articolo completo Articolo indicatore Ictus Ischemico

buona lettura

Marco Lampasona

 

“Rapporto sulla qualità degli Outcomes Clinici della Regione Piemonte”

Al fine di approfondire le analisi riportate nel rapporto nazionale, considerate le notevoli differenze del servizio sanitario nazionale tra i vari contesti territoriali, Innogea ha provveduto a declinare il rapporto nazionale sulla qualità degli outcomes clinici anche a livello di singola regione……Vi proponiamo di seguito il Rapporto della Regione Piemonte invitandovi alla lettura integrale dell’articolo pubblicato sulla quinta edizione del nostro House Organ Articolo Rapporto esiti clinici Piemonte

Buona lettura!

“Aggiornamento Rapporto AIOP-INNOGEA sulla qualità degli Outcomes Clinici Nazionali”

“Dopo la presentazione del primo Rapporto AIOP-INNOGEA sulla qualità degli outcomes clinici avvenuta nell’ambito della 55a Assemblea Generale dell’Associazione Italiana Ospedalità Privata (AIOP) svoltasi a Cernobbio dal 9 al 12 maggio scorso, Innogea ha provveduto alla redazione del Rapporto sulla qualità degli outcomes clinici nell’ospedalità privata su dati del Programma nazionale esiti 2018″………..Vi proponiamo la lettura dell’articolo completo pubblicato sull’ultima edizione del nostro House Organ in cui Vi aggiorniamo sul Rapporto AIOP-INNOGEA sulla qualità degli Outcomes Clinici Nazionali Articolo aggiornamento Rapporto Aiop- Innogea qualità outcomes clinici nazionali 

Buona lettura!

“Rubrica Qualità Clinica” indicatore “Riparazione di aneurisma non rotto aorta addominale”

Continuiamo il nostro approfondimento degli indicatori sulla nostra Rubrica Qualità Clinica e oggi al sesto appuntamento Vi parliamo di “Riparazione di aneurisma non rotto aorta addominale: mortalità a 30 gg (PNE 2018)”

Ecco l’articolo completo Articolo Riparazione di aneurisma non rotto aorta addominale

buona lettura

Marco Lampasona

“Rubrica Qualità Clinica” indicatore “Scompenso Cardiaco Congestizio”

Eccoci oggi al nostro quinto appuntamento dedicato alla nostra “Rubrica Qualità Clinica”:

In questo approfondimento restiamo nell’area clinica “cardiovascolare” con un importante indicatore di esito, legato alla diagnosi di Scompenso Cardiaco Congestizio e cioè la “Mortalità a 30 giorni”.

Di seguito articolo completo Articolo Indicatore Scompenso Cardiaco Congestizio – Mortalità a 30 gg

buona lettura e buon weekend

Marco Lampasona

 

“Corso di formazione in materia di Infezioni Correlate all’Assistenza (ICA) e sull’igiene delle mani”

Con riferimento alla circolare DASOE n. 43244 del 29/05/2019 finalizzata a promuovere l’attività di prevenzione e controllo delle ICA e l’igiene delle mani (già oggetto di una ns nota dell’11/11/2019) è nostro desiderio rinnovare che INNOGEA ha sviluppato un corso di formazione interamente incentrato sui framework di riferimento dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, che già dal mese corrente può essere oggetto di programmazione. Il Ministero della sanità ha peraltro invitato tutte le aziende sanitarie a partecipare prontamente all’indagine dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) svolta a livello globale sulle attività di prevenzione e controllo delle ICA e sulla promozione dell’igiene delle mani.
Nel caso in cui la cosa fosse di Vostro interesse non esitate a contattarci all’indirizzo di posta c.fussone@innogea.com o al nostro numero 091.7434774.
Vi ricordiamo infine che, ai fini della piena rispondenza a quanto rintracciabile nei framework OMS, tale aggiornamento è da considerarsi obbligatorio per tutto il personale.

Il Responsabile Training
Dr. Claudio Fussone

Online il nostro house organ “INNOGEA INFORMA” – Dicembre 2019

Con grande piacere Vi invitiamo a leggere il nostro ultimo House Organ, uno strumento informativo per raccontare semestralmente le attività che abbiamo svolto per  diffondere la cultura della qualità al fine di evolvere il sistema sanitario verso un modello basato sul valore. In questo numero Vi parliamo di qualità clinica; in particolare Vi forniamo un estratto del rapporto nazionale commissionatoci da AIOP e del rapporto Piemonte; inauguriamo poi la Rubrica Qualità Clinica parlandovi nel dettaglio di uno degli indicatori di esito dell’area cardiologica; Infine continua il nostro impegno sociale per valorizzare il territorio sostenendo il Giro della Sicilia, evento ciclo turistico da noi ideato, che quest’anno farà base nella splendida Noto e si arricchisce di un programma culturale con la pubblicazione del libro “il meno noto del Val di Noto”.

Potete scaricare la sesta edizione del nostro house organ Cliccando qui House Organ_Innogea_2020_VI ed

Buona Lettura

Marco Lampasona

Presidente Innogea

“Formazione Innogea” Corso Auditor / Lead Auditor Sistemi di Gestione Salute e Sicurezza- MOD 2

Prosegue la formazione continua del “Team Operation” di Innogea con tre giorni di studio ed approfondimento sulla norma UNI ISO 45001:2018 relativa a “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e linee guida”. Il corso dal titolo Auditor / Lead Auditor Sistemi di Gestione Salute e Sicurezza- MOD 2 – CEPAS è validato dal CEPAS (primario organismo di certificazione delle competenze professionali) e tenuto dal Bureau Veritas. Esso conferisce ai consulenti del team operation Innogea i titoli formativi necessari per l’esecuzione di audit su sistemi di gestione della salute e sicurezza di qualunque livello (compresi gli audit di parte terza).  Con questo corso si completa il programma formativo 2019 che ha visto i consulenti del team impegnati in oltre 100 ore d’aula. Ma l’empowerment della squadra non ha sosta… È già pronto, infatti, il programma formativo 2020 altrettanto impegnativo e sfidante!

“Rubrica Qualità Clinica” indicatore “Infarto Miocardico Acuto”

Continuiamo l’approfondimento degli indicatori sulla nostra Rubrica Qualità Clinica e al quarto appuntamento Vi parliamo di “Infarto Miocardico Acuto – Percentuale di casi trattati con Angioplastica Coronarica Transluminale Percutanea (PTCA) entro 2 giorni (PNE 2018)”

Ecco l’articolo completo Articolo Indicatore Infarto Miocardico Acuto – Percentuale di casi trattati con Angioplastica Coronarica Transluminale Percutanea (PTCA) entro 2 giorni (PNE 2018)

buona lettura

Marco Lampasona

WordPress Video Lightbox